giovedì 13 agosto 2009

La TV Digitale terrestre con Ubuntu 2

Avevo già fatto un post simile, ma ecco il nuovo, visto che con molte polemiche, molti canali della RAI sono passati alla piattaforma digitale terreste in chiaro.


Ecco la procedura per fare un nuovo scanning delle frequenze, nel mio caso in Sardegna, non mi soffermo sull'installazione dei driver della scheda DVB-T sia Usb che interna.


Scaricate i Drivers da qui li trovate in fondo alla pagina, vengono aggiornati spesso, è l'applicativo per fare lo scanning, copiate il file nella Vostra Home, quindi lo decomprimente, da terminale digitate :
./w_scan -ft -c IT -x >> it-nome che volete 
quindi lasciate lavorare, non interrompete, vedrete che passano le frequenze con associati i canali trovati.

Dopo che ha finito restate nella stessa cartella nel terminale e date questo
comando: scan -5 -n -v it-paese > channels.conf

lasciate lavorare, non interrompete, vedrete verranno processate solo le frequenze con associati i canali, e verrà creato un file che verrà nominato in automatico chennels.conf
Dopo che ha finito la scansione(15 min max) prende il file creato "channel.conf" attraverso nautilus e lo copiate nella cartelle nascosta presente nella vostra home del programma che state utilizzando ad esempio "./me-tv" oppure "./xine"

Ciao da LucaLinux - Jargon70

lunedì 10 agosto 2009

Diamo colore al PC

Ciao... come ogni Geek che si rispetti, devo avere tanti gadgets, e dove posso trovarli per abbelire il mio covo.... ed i miei PC... be ovviamente su ...

Oggi vi voglio stupire con questa che, secondo me è un gadgets da vero geek.....




Purtroppo l'applicativo per fargli cambiare colore, e sotto MS Windows, ma credo che non tarderà ad arrivare quello per GNU/Linux...

Qui un video dove si vede la tastiera nel pieno della sua azione...


video




Ciao alla prossima ...


LucaLinux - Jargon70